Cerca
  • Massimiliano Mercurio

Prova della cessione intra UE




Ennesima ulteriore conferma dell'Agenza delle Entrate ad interpello sulle prove delle cessioni intra unionali fornita con la risposta n. 141 del 3 marzo 2021.

Confermando l'orientamento adottato in passato, L'Agenzia ha ribadito che il "set" documentale indicato in altre risoluzioni (e da ultimo con la circolare n. 12/E del 12 maggio 2020), anche precedenti all'entrata in vigore del Regolamento (UE) 2018/1912, è da ritenersi idoneo a vincere la presunzione di cessione interna, così come consentito dalle Note esplicative della Commissione Ue quick fixes 2020 in ordine all'applicazione di norme o prassi nazionali ulteriori in materia di prova delle cessioni intracomunitarie, eventualmente più flessibili della presunzione prevista dal Regolamento IVA.

La risposta è disponibile al link https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/0/Risposta_141_03.03.2021.pdf/7307b1a9-d75c-f018-ede5-a977f4ae35e4

146 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti